Numero Verde 800 910 625

Cosa facciamo

News & Docs

Chi siamo

FIBROMIALGIA E VITAMINA D

vitamina D 1 06691

I risultati di un recente studio condotto in Turchia e presentato nell’ultimo Congresso EULAR hanno dimostrato che i pazienti con fibromialgia e deficit di vitamina D avevano una maggiore probabilità di presentare punteggi funzionali piu’ bassi e livelli di fatica piu’ elevati rispetto ai pazienti con solo fibromialgia o pazienti con deficit di vitamina D senza la malattia.

La FMS (sindrome fibromialgica)è una malattia del sistema muscolo-scheletrico cronica, caratterizzata da dolore diffuso e allodinia in almeno 11/18 regioni anatomiche. Altri sintomi sono affaticamento, disturbi del sonno e deterioramento cognitivo.
Gli stessi sintomi possono essere osservati anche in pazienti con carenza di vitamina D.
Dopo la ricerca che ha visto coinvolti pazienti con fibromialgia e carenti di vitamina D, pazienti con FMS e pazienti con carenza vitamina D, la conclusione è che la carenza di vitamina D puo’ contribuire alla gravità della FMS, nel peggiorare la stanchezza e disturbi che che incidono sulla qualità della salute nei pazienti FMS. Sulla base di questo, nello screening per FMS puo’ essere utile la valutazione dei livelli di vitamina D e la loro correzione per un miglior controllo dei sintomi.

Fonte Pharmastar