Numero Verde 800 910 625

Cosa facciamo

News & Docs

Chi siamo

Corruzione a Firenze, ferma condanna di ANMAR

Rispetto alla vicenda corruttiva che vede coinvolti medici e aziende farmaceutiche recentemente venuta alla luce grazie all’inchiesta della Procura di Firenze, l’Associazione Nazionale Malati Reumatici esprime una ferma condanna dell’accaduto. In un momento di profondi tagli in sanità, che colpiscono in particolare il settore farmaceutico, è intollerabile che le poche risorse disponibili siano utilizzate per scopi illeciti a discapito della salute dei cittadini.

Sono molti i malati cronici che, a causa delle risorse limitate, hanno estrema difficoltà ad accedere gratuitamente a farmaci e parafarmaci. Anche per questo la vicenda di oggi ci pare davvero intollerabile. ANMAR chiede che, una volta accertati i fatti, siano perseguiti i colpevoli, senza arrivare alla prescrizione che si sta profilando per il processo Farmatruffa. Chiede, inoltre, che le somme distratte siano riutilizzate a favore dei pazienti e che le associazioni dei cittadini abbiano un ruolo riconosciuto all’interno dell’Aifa per contribuire ad una maggiore trasparenza nel settore farmaceutico.